Tel Aviv e Gerusalemme, trekking urbano

  • Destinazione: ,
  • Durata: 5 giorni
  • Partenza: 28/10/2020
  • Arrivo: 01/11/2020
  • Prezzo: €1,950

Viaggio di gruppo con voli da Milano
Minimo 10 – Massimo 16 partecipanti
Esperto accompagnatore Kel12
Quota “a partire da” soggetta a disponibilità limitata
Non incluso: tasse, oneri e assicurazione

A passeggio, mentre trenta secoli di storia ci guardano. Può accadere, se il trekking urbano si sviluppa tra Tel Aviv e Gerusalemme, anime moderna e antica di Israele. Si parte da Tel Aviv, la “collina della primavera”, fondata appena un secolo fa, città che non dorme mai e proiettata verso il futuro, le strade affollate di negozi come Shenkin, Allenby e Nachalat Benyamin, la calda vita notturna, i mercati multicolori, la più alta concentrazione al mondo di architetture Bauhaus, ma c’è anche Jaffa, la parte più antica, coi vicoli in cui si fondono la cultura ebraica e araba. E poi si arriva a Gerusalemme, che nella sua città vecchia, un quadrilatero di un chilometro per lato, ospita i luoghi di culto delle tre religioni monoteiste: la Basilica del Santo Sepolcro per i cristiani, il Muro del Pianto per gli ebrei, la Cupola delle Rocce e la moschea Al-Aqsa per i musulmani. Le tre culture si sfiorano ma non si mescolano, e all’interno delle mura c’è anche la rappresentanza degli armeni. Il fascino di Gerusalemme, che ha tremila anni di storia, si rivela pure col Monte degli Ulivi e l’orto del Getsemani, ma anche con il museo dello Yad Vashem, principale centro al mondo per la documentazione sull’Olocausto.

Richiedici il programma dettagliato!

Indietro
[highlight]Seguici sui Social[/highlight]