Giappone, partenza speciale “fioritura”

  • Destinazione: ,
  • Durata: 12 giorni
  • Partenza: 21/03/2021
  • Arrivo: 01/04/2021
  • Prezzo: €5,100

Tour di gruppo esclusivo Earth in lingua italiana
Voli dall’Italia inclusi nelle quote
Minimo 10 – Massimo 16 partecipanti
Quota “a partire da” soggetta a disponibilità limitata
Non incluso: tasse e assicurazione

Un viaggio in Giappone, grazie alla grande varietà culturale ed alla natura che ai cambi di stagione colora la bellezza della destinazione, esercita un fascino irresistibile. La modernità delle città e dei trasporti e l’antica cultura con le sue usanze e tradizioni sono il filo conduttore di un viaggio alla scoperta del Paese del Sol Levante; nessun altro Paese al mondo riesce a unire antico e moderno come il Giappone.

Partenza speciale in esclusiva Earth Viaggi, con accompagnatore Earth dall’Italia. Partendo da Tokyo, la grande metropoli, proseguendo poi verso Takayama, Kanazawa e Shirakawago dal fascino antico e uniche nel loro genere e a seguire Hiroshima, la “città della Pace” e Miyajima l’isola in cui convivono uomini e dei, per concludere con Kyoto, la capitale culturale del Giappone.

Quando? In primavera, quando fioriscono i ciliegi, in Giappone si celebra un vero e proprio evento. Nella lingua giapponese la parola “Hanami” significa letteralmente “guardare i fiori”, un rito millenario che si ripete ancora oggi ogni anno, fra marzo e aprile, da nord a sud in tutto il Giappone. L’Hanami è una ricorrenza dedicata alla celebrazione della bellezza della natura ma non solo: la fioritura dei ciliegi infatti era il periodo legato al raccolto del riso. Anticamente le persone usavano gli alberi di ciliegio come mezzo per predire la qualità del raccolto di quell’anno e, credendo che i kami risiedessero in quelle piante così belle, portavano ai piedi dell’albero di ciliegio anche delle offerte di ogni genere e pregavano le divinità di concedere loro buona sorte.

Oggi i giapponesi continuano ancora la tradizione dell’hanami; amano raggrupparsi attorno a grandi alberi fioriti tenendo feste e piccoli banchetti o pic-nic all’aperto; passeggiare e fare lunghe camminate nei parchi con il solo scopo di rilassarsi e dedicarsi alla completa meditazione e contemplazione non solo della natura ma anche di sè stessi all’insegna del benessere e del rinnovamento dello spirito.

Richiedici il programma dettagliato!

Indietro
[highlight]Seguici sui Social[/highlight]