Patagonia, Atacama e Isola di Pasqua

Itinerario esclusivo che permette di scoprire la grande varietà paesaggistica del Cile, inclusa l’Isola di Pasqua
Minimo 10 – Massimo 14 persone
Quota “a partire da” soggetta a riconferma
Non incluso: tasse, oneri e assicurazione

Il Cile. Una terra straordinariamente varia, da scoprire in un tour che ne evidenzia i contrasti. Prima tappa Santiago, la capitale. Poi, in volo verso la Patagonia, terra di grandi praterie e montagne da conquistare. A visitare Punta Arenas e Puerto Natales, ma soprattutto a scoprire il Parco Nazionale delle Torri del Paine, un alternarsi di boschi, praterie, fiumi e cascate, all’ombra dei famosi “Cuernos”. L’itinerario prosegue per il deserto di Atacama. Tra rocce dalle forme insolite, vulcani e lagune, fenicotteri e vigogne. Con una sosta a El Tatio, il campo geotermico più alto del mondo, dove l’acqua ribolle dalle viscere della Terra e gli sbuffi di vapore, all’alba, si condensano in colonne spettacolari. Infine, l’Isola di Pasqua, in mezzo al Pacifico. Selvaggia, esotica e ancestrale. Celebre, soprattutto, per le sue titaniche sculture, i Moai, su cui ancora oggi esistono svariate leggende.

Richiedici il programma dettagliato!

HOME
OFFERTE
CONTATTI
AREA NOZZE
PAGA QUI

NUOVO ORARIO!

Lunedì - Venerdì

09.30-12.30 / 15.00-18.00

Sabato 09.30-12.30

Altri orari su appuntamento.