Mongolia, festival delle aquile

  • Destinazione: ,
  • Durata: 13 giorni
  • Partenza: 29/09/2021
  • Arrivo: 11/10/2021
  • Prezzo: €3,800

Tour di gruppo con esperto accompagnatore dall’Italia
Minimo 10 – Massimo 16 partecipanti
Voli di linea da Milano Malpensa
Trattamento di pensione completa
Non incluso: tasse, visto e assicurazione

Un viaggio-spedizione in Mongolia nella remota regione degli Altai al confine con Russia, Cina e Kazakistan, sotto cieli di rara vastità tra genti forgiate dal freddo e dal cuore nomade, in mezzo a pastori e aquile che in simbiosi danno frutto ad uno stile di vita che è insieme rito e arte. Da generazioni, in questa regione, i pastori kazaki che la popolano si esercitano nei mesi autunnali e invernali in battute di caccia con l’aquila. E una volta l’anno, in nome di quest’antica usanza, si ritrovano a decine, inseparabili dai loro animali ad ali spiegate, per celebrare per due giorni questa tradizione della loro cultura che è al contempo prova di abilità e destrezza. Da ogni parte della regione i cacciatori convergono nei loro abiti tradizionali, e mentre si avvicinano al galoppo al campo di gara è tutto un balenare di cappelli rossi sugli abiti scuri. Quando scendono da cavallo, reggendo l’aquila sul braccio avvolto da una spessa guaina di pelle, lo spettacolo è identico a quello che ha descritto Marco Polo… Un viaggio per molti ma non per tutti, in zone remote, dove il clima è rigidissimo d’inverno e le infrastrutture sono scarse, capace però di regalarci un contatto diretto con una natura e uomini forti, che ci riempiranno il cuore di emozioni e gli occhi di semplice bellezza.

Richiedici il programma dettagliato!

HOME
OFFERTE
BLOG
AREA NOZZE
PAGA QUI

LUNEDÌ - SABATO Dalle 9:30 alle 12:30 Per altre esigenze di orario: su appuntamento

SEMPRE REPERIBILI AL 0331 440937