Grantour delle Isole Azzorre

  • Destinazione: ,
  • Durata: 9 giorni
  • Partenza: 18/08/2024
  • Arrivo: 26/08/2024
  • Prezzo: €2,850

Approfitta del “Prenota Prima” entro il 19/04: 100 € di riduzione
Partenza con volo da Malpensa
Partenza garantita con accompagnatore
RICHIEDICI LA DISPONIBILITA’!

Domenica 18 Agosto ITALIA – ISOLA DI TERCEIRA
Incontro con l’assistente in aeroporto e imbarco sul volo per le Azzorre con scalo a Lisbona. Arrivo all’isola di Terceira, una delle principali dell’arcipelago e la terza per dimensioni. Pranzo libero e visita guidata della capitale, Angra do Heroísmo, il cui centro storico, considerato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, è ricco di palazzi signorili, chiese e piazze e giardini. Visita del Museo Angra do Heroísmo, situato all’interno di un convento e che raccoglie testimonianze e oggetti che ricordano il passato della città. Cena libera e pernottamento in hotel.

Lunedì 19 Agosto TOUR DELL’ISOLA DI TERCEIRA
Prima colazione in hotel e giornata dedicata alla scoperta dell’isola di Terceira. Dal Monte Brasil, un vulcano estinto così nominato per la somiglianza al Pan di Zucchero di Rio de Janeiro, si potrà ammirare una splendida vista della città di Agra do Heroísmo. Attraversando pianure dalle varie tonalità di verde ricche di mucche al pascolo, si raggiungerà Serra do Cume, dal cui miradouro all’altitudine di 545 metri, si avrà modo di rimanere estasiati davanti al panorama naturale circostante e alla baia di Praia da Vitória. Si visiterà Algar do Carvão, una cavità sotterranea di origine vulcanica, e la località balneare di Biscoitos, famosa per le sue piscine naturali scavate tra le formazioni rocciose dalle curiose forme di origine vulcanica. Pranzo libero in corso di escursione. Cena libera e pernottamento in hotel.

Martedì 20 Agosto ISOLA DI PICO
Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per raggiungere l’isola di Pico, la seconda per estensione e il cui nome deriva dalla montagna più alta del Portogallo, il vulcano Pico. Con la guida si visiteranno São Roque, Lagoa do Capitão, uno dei tanti laghi dell’isola, e Madalena, la città principale e porto marittimo. Pranzo libero in corso di escursione. Cena libera e pernottamento in hotel.

Mercoledì 21 Agosto ISOLA DI FAIAL
Dopo la prima colazione in hotel si raggiungerà in traghetto la vicina isola di Faial per un’emozionante giornata dedicata alla scoperta di questo angolo meraviglioso delle Azzorre. Dopo aver ammirato Caldeira, un enorme cratere di un vulcano ormai spento si visiterà con la guida locale il Centro di Interpretazione dei Vulcani Capelinhos, centro scientifico che si occupa di studiare il vulcanismo e la conformazione dell’arcipelago. Successivamente si visiterà il Museo Scrimshaw di Horta, che raccoglie una vasta collezione di opere realizzate con parti di balena. Pranzo libero in corso di escursione. Rientro con traghetto all’isola di Pico, cena libera e pernottamento in hotel.

Giovedì 22 Agosto ISOLA DI PICO
Dopo la prima colazione in hotel proseguimento della visita dell’isola di Pico. Il paesaggio dell’isola è caratterizzato dai lajidos, ovvero campi di vigneti considerati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Criação Velha è un esempio dell’arte di suddividere i terreni tra stretti muri di pietra per proteggerli dal vento. Grazie al fertile terreno vulcanico, al microclima secco, al sole e ai muretti, le viti hanno trovato condizioni ideali per maturare. In seguito si raggiungerà Lajes e il Museo dedicato alla storia della caccia alle balene. Al termine trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per l’isola di São Miguel. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

Venerdì 23 Agosto ISOLA DI SÃO MIGUEL
Dopo la prima colazione giornata dedicata alla scoperta dell’isola, la più grande e popolata dell’arcipelago. Si potrà ammirare Lagoa do Fogo, uno dei luoghi più belli delle Azzorre, un pittoresco lago vulcanico la cui acqua cristallina contrasta con il verde delle pareti vulcaniche ricche di vegetazione. Successivamente verrà raggiunta una delle cinque sorgenti termali dell’isola, Caldeira Velha, classificata come parte della riserva della biosfera dal 2008, prima di raggiungere Ribeira Grande, piccolo villaggio circondato dalla vegetazione. L’isola São Miguel è chiamata isola Verde per il colore predominante dei suoi paesaggi. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

Sabato 24 Agosto ISOLA DI SÃO MIGUEL
Prima colazione in hotel e proseguimento della scoperta della parte meridionale dell’isola. Si visiteranno il lago Furnas, situato in un antico cratere vulcanico e l’omonimo borgo, centro termale grazie alla presenza di acque geotermiche ricche di minerali. Successivamente si avrà modo di passeggiare nel meraviglioso giardino botanico Parco Terra Nostra, che racchiude una grande varietà di vegetazione esotica, piante e fiori. In seguito si raggiungerà il punto panoramico di Pico do Ferro per ammirare il meraviglioso panorama dall’alto e la piantagione di tè di Gorreana, di cui le Azzorre sono l’unico produttore europeo. Pranzo in ristorante. Cena libera e pernottamento in hotel.

Domenica 25 Agosto ISOLA DI SÃO MIGUEL
Dopo la prima colazione in hotel ci si recherà al Miradouro Vista do Rei per ammirare dall’alto il magnifico paesaggio dei Lagoa das Sete Cidades, una delle sette meraviglie naturali del Portogallo. Il lago bicolore verde e blu unito da un ponte nel mezzo è situato all’interno di una caldera, nel cratere di un vulcano dormiente, ed è una delle maggiori attrazioni dell’isola. Successivamente si visiterà Sete Cidades, pittoresca e tranquilla cittadina situata in fondo al cratere vulcanico e il Miradouro da Ponta do Escalvado, dove si avranno stupende vedute sull’oceano e sulla costa. Dopo aver visitato una tipica piantagione di ananas si raggiungerà l’hotel. Pranzo e cena liberi. Pernottamento.

Lunedì 26 Agosto ISOLA DI SÃO MIGUEL – ITALIA
Sveglia e trasferimento verso l’aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo che, dopo lo scalo a Lisbona, rientrerà in Italia.

OFFERTE
CONTATTI
AREA NOZZE
PAGA QUI
SHOP