Islanda: Aurore potenti

  • Destinazione: ,
  • Durata: 5 giorni
  • Partenza: 11/02/2021
  • Arrivo: 15/02/2021
  • Prezzo: €1,072

Partenze di gruppo garantite con guida in lingua italiana, per un’emozionante avventura nella meravigliosa Islanda, tra Geysir e oceano.

Partenze di gruppo garantite con guida in lingua italiana, per un’emozionante avventura nella meravigliosa Islanda, tra Geysir e oceano.

Itinerario Giornaliero
1 Arrivo a Reykjavik
Arrivo a Reykavik. Trasferimento individuale in Flybussen in hotel (biglietto incluso). Sistemazione all’hotel Reykjavik Grand (cat. 4*) o similare. Cena libera e Pernottamento in hotel. Info utili: Il clima è imprevedibile e i forti venti provenienti dall’oceano possono dare molto fastidio. Ci può essere molta neve ed improvvise bufere. Un viaggio in Islanda in inverno è però molto apprezzato nonostante queste variabili. Perché? Ma perché è la stagione preferita dagli islandesi ! Infatti ci sono meno visitatori che in estate, le strade sono deserte e gli immancabili scenari ricoperti dalla neve, chiazzati qua e là da rocce laviche e da quei pochi fili d’erba dorati, che resistono alle intemperie sono meravigliosi da fotografare e contemplare. Un ambiente ostile sì, ma unico nel suo genere. Per non parlare della possibilità di vedere le magnifiche Aurore Boreali, che in Islanda sono davvero Potenti !

2 Circolo d’Oro (Geysir, Thingvellir, Cascate Gullfoss)
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano. In questa giornata effettueremo l’escursione denominata “Circolo d’Oro” che comprende una visita al famoso Parco Nazionale Thingvellir, dove le forze della Grande falda Atlantica sono chiaramente visibili. È qui che le placche tettoniche nordamericana ed europea si allontanano a una velocità di 2-6 cm all’anno. Thingvellir è anche il luogo dove l’antico parlamento islandese è stato fondato nel 930. Si tratta di una zona di eccezionale bellezza sia geologica che di significato storico. Si prosegue poi per la maestosa cascata di Gulfoss per poi raggiungere la zona dei Geysir, dove lo Strokkur erutta ogni 5-10 minuti. Dopo aver visitato questi luoghi di fama mondiale procederemo verso una serra di pomodori dove potremo scoprire come gli islandesi attraverso l’uso dell’energia geotermica riescano a coltivare pomodori di altissima qualità. Inoltre, qui assisteremo ad una presentazione del cavallo islandese, che ha la caratteristica unica al mondo di avere 2 andature in più rispetto alle altre razze. Terminata la visita si prosegue verso il Sud per raggiungere la zona di Vik. Cena e pernottamento presso il semplice Dyrholæy Hotel (3*) o similare. Con un po’ di fortuna basterà uscire dall’hotel per vedere l’aurora boreale che con la sua potenza, sorprenderà tutti!

3 Riserva Naturale di Skaftafell e Jokulsarlon (laguna glaciale)
Prima colazione in hotel. Ci dirigiamo ad est, lungo la costa meridionale verso il ghiacciaio Jökulsarlon e la sua bella laguna. La laguna si è sviluppata circa 60 anni fa con il continuo processo di caduta di iceberg dalla lingua del ghiacciaio Bre Amerkurjökull. In inverno non è possibile navigare tra gli iceberg ma la bellezza del paesaggio è assolutamente da non perdere: scattare foto ai diversi colori del ghiaccio (bianco e blu) durante una giornata di sole invernale rende l’atmosfera davvero magica. E bisogna sempre tenere un occhio sull’acqua perché si potrebbero vedere le foche nuotare nella laguna! Sulla via del ritorno a Vik visitiamo anche il parco nazionale di Skaftafell che fa parte del parco di Vatnajökull e contiene alcune delle più famose bellezze naturali del paese. Spettacolari soste vi attendono qui per fotografie favolose. Cena e pernottamento. Con un po’ di fortuna basterà uscire dall’hotel per vedere ancora l’aurora boreale.

4 Spiaggia nera, Cascate e Blue Lagoon
Prima colazione in hotel. Visiteremo la famosa e suggestiva spiaggia nera (Reynisfjara), uno dei luoghi più fotografati d’Islanda con i suoi faraglioni rocciosi che sembrano testimoni millenari nell’oceano impetuoso. Guidando lungo la costa meridionale incontreremo anche le cascate Skogafoss e Seljalandsfoss e il vulcano Eyjafjallajökull. Prima di tornare a Reykjavik, ci rilasseremo alla famosa Laguna Blu con un bagno caldo, tra i fanghi termali di silicio dove si potrà provare un beneficio profondo grazie alle proprietà molto distensive delle acque mineralizzate e del loro calore naturale geotermico. Asciugamano e drink incluso. All’arrivo a Reykjavik la guida vi guiderà in un breve tour della città per mostrarvi le principali attrazioni. Rientro in hotel e pernottamento.

5 Partenza da Reykjavik
Prima colazione in hotel. Trasferimento individuale con Flybusses all’aeroporto di Keflavik. Fine dei servizi

LA QUOTA COMPRENDE
– 4 pernottamenti in hotel 3/4 Stelle con prima colazione inclusa;
– 2 cene
– Guida parlante italiano dal 2° giorno al 4° giorno;
– Bus GT a disposizione dal giorno 2 al giorno 4;
– Trasferimento A/R in Flybuss da/per aeroporto di Keflavik;
– Ingresso alla Blu Lagoon con noleggio asciugamano e drink incluso;
– Ingresso alla serra di pomodori di Fridheimar con presentazione del cavallo islandese;
– Tutte le escursioni come da programma;

LA QUOTA NON COMPRENDE
Voli dall’Italia e tasse aeroportuali – Quota iscrizione € 70 – Polizza Multirischi (premio € 50 o € 95 per copertura rispettivamente fino a Euro 1500 o 3500) – Pasti non menzionati – bevande – mance ed extra di carattere personale – tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”

Indietro
[highlight]Seguici sui Social[/highlight]