Il grande Baltico

Tour di gruppo con voli da Milano
Minimo 8 – Massimo 16 partecipanti
Guida locale parlante italiano
Esperto accompagnatore Kel 12 durante il viaggio
Hotel 4 stelle con mezza pensione
Non incluso: tasse, oneri e assicurazione

Era chiamata fino a qualche secolo fa “La via dell’ambra”, quella che dal mar Baltico scendeva verso il Mediterraneo portando il suo carico di pregio. E se non è solo l’ambra la cifra caratteristica dei Paesi Baltici, certo ne è una delle chiavi simboliche più emblematiche: perché come quella resina fossilizzata che si forma attraverso un processo lunghissimo, per schiacciamento e in totale assenza di ossigeno, da un “soffocamento” – allo stesso modo queste piccole nazioni proprio a partire da un soffocamento e da secoli di vessazioni, succedutesi ininterrotte e culminate nei lunghi anni dell’Unione Sovietica, hanno saputo creare qualcosa di prezioso, che porta traccia del proprio passato per riverberarlo in forma nuova, di inestimabile unicità e attualissimo. Basti pensare all’originalissimo barocco di Vilnius, o alle guglie e ai pinnacoli medievali di Tallinn, città verticale che si contrappone all’orizzontalità esorbitante di Riga e del suo fiume. Sono d’altra parte attualissimi e unici questi tre stati, risorti nel 1991 dopo una prima nascita tra le due guerre e portatori di una vitalità che ha poco a che spartire con il disincanto che li ha sgretolati una prima volta, dopo gli accordi di Yalta del 1945.

Richiedici il programma dettagliato!

Indietro
[highlight]Seguici sui Social[/highlight]