Il festival delle aquile

  • Destinazione: ,
  • Durata: 12 giorni
  • Partenza: 02/10/2024
  • Arrivo: 13/10/2024
  • Prezzo: €4,200

Tour di gruppo della durata di 12 giorni
Minimo 8 – Massimo 12 partecipanti
Accompagnatore dall’Italia
Quota “a partire da” soggetta a riconferma
Non incluso: tasse, oneri, assicurazione e supplemento alta stagione

Il festival delle aquile

Tour della durata di 12 giorni

MINIMO 8 MASSIMO 12 PARTECIPANTI

Lo straordinario e unico incontro dei cacciatori kazaki nei loro tradizionali costumi in occasione della più importante festa che si tiene ogni anno nel mese di Ottobre tra gli spettacolari Monti Altay, nell’estremo ovest del paese. Le esibizioni delle aquile utilizzate abitualmente per cacciare animali da pelliccia come lupi, volpi, marmotte e zibellini; il “Kokbar”, la spettacolare competizione tra due cavalieri che si contendono una pelle di capra; il “Tinge Ilu”, una gara di abilità a cavallo dove il cavaliere al galoppo deve raccogliere in velocità una serie di nastri di stoffa posti a terra… Queste e molte altre curiose e incredibili usanze di un popolo che utilizza da sempre il cavallo. Ci si addentra poi tra le selvagge vallate del Parco Nazionale Tavan Bogd, ai confini con Cina e Russia: praterie costellate di scenografici laghi e limitate all’orizzonte da catene montuose perennemente innevate; tombe a tumulo in pietra risalenti al periodo degli Unni; numerosi e enigmatici “balbal” turchi, le stele funerarie scolpite in forma di uomo; suggestivi petroglifi Patrimonio dell’Umanità UNESCO raffiguranti cavalli e scene di caccia… ma soprattutto i nomadi kazaki che all’inizio dell’inverno scendono a valle con le numerose mandrie di yak, pecore, capre e cavalli, e che trasportano le ger e le vettovaglie con piccole carovane di cammelli. Un viaggio indimenticabile!

Richiedici il programma dettagliato!

OFFERTE
CONTATTI
AREA NOZZE
PAGA QUI
SHOP