Un itinerario express che mi ha permesso di visitare alcune delle località più affascinanti del Paese. Da Lima, con una Plaza de Armas che vi apre il cuore e i suoi balconi antichi.

Il Nord con Trujillo e Chiclayo, per ammirare il ‘museo a cielo aperto’ di Sipan e del Brujo. Siti archeologicici che ogni giorno regalano nuove scoperte e sconvolgono qualsiasi teoria o dato acquisito. Un futuristico ed organizzatissimo Museo del Signore di Sipan e l’emozionante visione della Nostra Senora de Cao, la donna tatuata.

Il Sud, il più ‘conosciuto’, che riserva delle sorprese incredibili se si esce dalle rotte classiche. La cittò di Cusco, la Valle Sagrada con i suoi colori sgargianti, il Machu Picchu, le fortezze di Ollanta Y Tambo e Sacsayhuaman, le incredibili saline di Maras e il mistero di Moray.

Un Paese strepitoso accogliente e dalla stupefacente ristorazione che ci ha fatto godere di OGNI istante.

Grazie a Earth, per l’organizzazione, a Promperù e a Kike!

Condividi:
Share