Il mio primo viaggio in Namibia, in compagnia di colleghi agenti e il mitico Davide Bomben. Una folgorazione. Mi sono innamorata immediatamente di questo paese straordinario.  Un viaggio che ne racchiude cinque. La natura prorompente dell’oceano che si infrange sulle dune della Skeleton Coast. Gli animali del Parco Etosha. L’area Geologica del Damaraland. Le otarie di Cape Cross. Swakopmund, un piccolo pezzo di germanità in africa. La popolazione matriarcale degli Himba e le Herero con i loro abiti colorati e importanti. E poi le dune. Quelle del Namib, nel deserto più spettacolare del mondo. Un paese affascianante che ti rapisce il cuore. Il mio l’ho lasciato li.

Condividi:
Share