Etiopia, la culla della civiltà… avevamo già avuto modo a Marzo di scoprire parte di questo straordinario paese. Eravamo rimasti così affascinati dal programmare immediatamente una partenza di Capodanno per recarci nel sus, nella Valle dell’Omo.
Un viaggio straordinario, a contatto con le popolazioni che caratterizzano la regione: i Mursi con i famosi piattelli labiali. I Karo, pescatori che vivono lungo il fiume Omo. I Konso con la loro straordinaria struttura sociale esempio di democrazia…. e poi i mercati, i colori, le centinaia di bambini che affollanno i villaggi…. un bagno di bellezza che ci ha introdotto nel 2014 con un animo nuovo!

Condividi:
Share