A seguito del sisma che ha colpito le zone dell’alta Emilia, tra le province di Modena e Mantova e ultimamente la zona di Ravenna, siamo a rassicurarvi che tutte le attività turistiche della Riviera Romagnola, strutture ricettive, ristoranti, bar, parchi tematici e strutture di servizio non hanno subito danni e pertanto l’attività turistica lungo i 110 km. di costa da Comacchio a Cattolica prosegue normalmente.


Tutte le vie di collegamento, aeroporti, strade e autostrade, sono aperte.


Il Ministero del Turismo italiano ha istituito il seguente numero di telefono per tutti coloro che desiderano avere informazioni dettagliate, nelle varie lingue, in merito alle località turistiche:  039 039 039


Assessore al Turismo Regione Emilia-Romagna
Maurizio Melucci


COMUNICATI UFFICIALI

Condividi:
Share