Anche per la prossima estate le Isole Bahamas saranno più vicine, grazie all’attivazione dell’unico volo non-stop dall’Italia reso possibile dalla collaborazione tra il Bahamas Tourist Office e il Tour Operator Alpitour.
Dal 29 maggio al 28 agosto 2012 il nuovo charter, operato dalla compagnia aerea Blue Panorama Airlines, partirà tutti martedì dall’Aeroporto di Milano Malpensa con destinazione Freeport, su Grand Bahama Island, rendendo più facile e più comodo raggiungere le magnifiche isole dell’arcipelago.


Grand Bahama Island è la quarta isola per dimensioni dell’arcipelago delle Isole Bahamas  e con eccezione
degli insediamenti turistici, è prevalentemente coperta da foreste, entre la costa meridionale è caratterizzata da incantevoli spiagge deserte: Xanadu, Taino Beach  (ideale per le famiglie), Gold Rock Beach e Fortune Beach sono tra le più spettacolari. La capitale Freeport e la vicina Port Lucaya, costituiscono le maggiori aree turistiche dell’isola, dove sono concentrati gli abitanti, le strutture alberghiere,  e numerosi negozi, bar e ristoranti che permettono di  trascorrere momenti all’insegna del divertimento e dello shopping. Accanto ai centri commerciali International  Arcade e International Bazaar dove si respira un’atmosfera internazionale, si possono visitare i caratteristici Straw Market (mercati della Paglia) o il Port Lucaya Marketplace, per uno shopping più locale.


Nella parte restante dell’Isola prevale invece la natura, con minuscoli villaggi, strade deserte, spiagge e rigogliosi parchi naturali.  Da non perdere la barriera corallina del Peterson Cay National Park, la più lunga distesa di grotte marine del mondo del Lucayan National Park, la favolosa colonia di fenicotteri rosa del Rand Nature Center e gli incantevoli giardini tropicali con oltre 10.000 specie  di fiori e piante del Garden of the Groves


Anche i suoi fondali sono un’opportunità per chi ama le immersioni– tra buchi blu, caverne, reef e relitti c’è solo l’imbarazzo della scelta – e gli appassionati di golf  possono intraprendere emozionanti sfide
sugli spettacolari campi progettati dai migliori architetti di fama mondiale.


In una giornata si può esplorare l’intera isola,  e per vivere appieno tutte le sue meraviglie diversi operatori locali propongono esperienze entusiasmanti: un incontro ravvicinato con i delfini presso l’Unexco, una delle più importanti scuole per immersioni dei Caraibi; passeggiate a cavallo tra le rigogliose foreste di pini marini e le bianche spiagge deserte; safari di una giornata sulla terra e sul mare alla  scoperta di paesaggi incontaminati,  caverne preistoriche e i fantastici Blue Holes, profondi  tunnel scavati dall’acqua; kayak safari per una gita tra  le acque poco  profonde e le foreste di mangrovie della costa settentrionale dell’isola.


Bahamas vi aspetta!

Condividi:
Share