Il Travel Promotion Act (TPA) firmato dal Presidente Obama lo scorso mese di marzo, prevede l’applicazione di una tassa per tutti coloro che viaggiano negli Stati Uniti con il programma Visa Waiver al momento della registrazione con il programma ormai obbligatorio ESTA (Electronic System for Travel Authorization) del U.S. Department and Homeland Security (USDHS).


La data ufficiale in cui si iniziera’ a raccogliere questa fee è l’ 8 settembre 2010. L’ammontare della tassa  sarà pari a $14   ($4 per la tassa e $10 a fronte del TPA).
Si ricorda che l’ESTA ha validità di due anni e va rivalidato ogni volta che si decide di entrare negli USA.


Per compilare l’ESTA seguite il link riportato nella sezione LINK de Il Viaggiosauro

Condividi:
Share